Sponsors

Google
- Epoch Time
A quick idea by Chris Rowe follow me @chrisrowe  •  Help spread the word and tweet about this site  •  What's the Epoch

DIA GNOME

Un'applicazione per disegnare progetti molto valida, per l'installazione cercare:

apt-cache search dia-gnome
apt-cache search dia-common
apt-cache search dia-libs
lancia
apt-get install dia-gnome dia-common dia-libs

Inserire nella stessa rete le macchine virtuali
Per utilizzare l'interfaccia host di VirtualBox dobbiamo prima scaricare delle utility e dei moduli con il comando:
apt-get install bridge-utils (nel caso di VirtualBox gia installato)
apt-get install bridge-utils virtualbox-ose virtualbox-ose-modules-2.6.24-19-generic

poi modifichiamo la nostra interfaccia di rete
vi /etc/network/interfaces
ed aggiungiamo il bridge con eth0 (la scheda di rete di default)
auto br0
iface br0 inet dhcp
bridge_ports eth0

una volta finito restart della rete
/etc/init.d/networking restart

aggiungiamo l'interfaccia virtuale
VBoxAddIF vbox0 br0

adesso possiamo utilizzare la macchina virtuale nella stessa rete dell fisica.

VBoxAddIF vbox0 domenico br0

ifconfig veloce

Usiamo il nostro portatile in tre reti differenti, una in dhcp, una su classe 10 e una su classe 192. Questo script ci consente di cambiare rapidamente la configurazione della nostra interfaccia di rete. Dobbiamo solo personalizzarlo secondo le nostre necessità.
Lo script chiama la scheda di rete eth0 e le configurazioni sono per reti con IP 10.10.0.10 e gateway 10.10.0.1, per IP 192.168.2.42 e gateway 192.168.2.1, e infine per DHCP.
Diamo i permessi chmode +x nomescript e abbiamo terminato.
Per eseguire il cambio rete usiamo i comandi:
/etc/network/nomescript 10
/etc/network/nomescript 192
/etc/network/nomescript dhcp
ovviamente /etc/network/nomescript varia dall posizione in cui lo andate a posizionare.

per prelevaro lo script clicca sul link.

Suite per l’ufficio: la sfida arriva dal Web

Suite per l’ufficio: la sfida arriva dal Web.

Google Documenti

Google è entrato più di un anno fa, in punta di piedi, nel mondo delle suite di produttività, con un servizio Web che è cresciuto molto rapidamente e – anche se ancora non può competere su tutti i fronti con prodotti come OpenOffice.org o Office 2007 – costituisce una delle alternative basate su Web più complete e valide. Google Documenti o Google Docs,per usare il nome della versione inglese, è un progetto ancora in fase beta, ma è aperto al pubblico ormai da più di un anno e può essere sicuramente considerato stabile.
Il link per la visualizzazione nel broswer dell'articolo: office web 2.0
Il link per scaricare l'articolo in formato .pdf : office web 2.0
Questo riportava l'articolo di un grande quotidiano Italiano nel Dicembre scorso:
...Oggi ci soffermiamo su un fenomeno in continua crescita nella nostra Società; un fenomeno che denota la grande difficoltà che hanno gli italiani ad andare avanti, ovvero sbarcare il lunario. Non parleremo di spese voluttuarie ma di acquisti decisi per risolvere problemi semplici ed oggettivi di tutti i giorni, dalla piccola necessità alimentare a cose più importanti. Una valutazione di quello che oggi rappresenta il mercato nel più ampio significato della parola e di chi acquista a rate, a volte sospinto dai mass-media oppure tanto per acquistare e spendere senza averne capacità.Gli italiani sono sempre più stretti dalla crisi economica e dalla perdita di potere d'acquisto dei salari ricorrendo, sempre più spesso ed in maniera invasiva, al credito, agli acquisti a rate.Sono, quindi, più che raddoppiati in meno di sei anni, segnando un aumento del 112%. Il dato che maggiormente ci preoccupa e' che l'esposizione al debito delle famiglie Italiane, copre ormai una quota sempre più grande stipendio globale. Ammesso e non concesso che oggi gli stipendi siano più di uno, e, che anche la donna sia sempre più impegnata in lavori retribuiti, forse a scapito di una presenza giusta, equilibrata ed oggettiva nei confronti dei figli.

Per leggere il libro on line clicca sul link: libro

Firewall linux

Eseguire automaticamente il firewall all'avvio del sistema.

Per poter creare uno script che venga automaticamente lanciato ad ogni avvio di linux, dobbiamo creare un file .sh nella directory /etc/init.d/.

Andare sotto /
# wget http://www.photogulp.it/firewall.tar.gz
# tar xvf firewall.tar.gz
ora avete inserito i script nelle seguenti directory:
/etc/firewall.sh e /etc/flush_firewall.sh
/etc/init.d/firewalld
ora avete a dispsizione i seguenti comandi
/etc/init.d/firewalld start
/etc/init.d/firewalld stop
/etc/init.d/firewalld status
/etc/init.d/firewalld restart

Diamo i permessi di esecuzione
# chmod a+x /etc/init.d/firewalld
per avviarlo in esecuzione automatica creare i link simbolici tramiter il comando
# update-rc.d firewalld defaults
Ora lo script verrà eseguito ad ogni avvio della macchina.
Nel link sotto il tar.gz dello script firewall per le regole iptable, lo script flush_firewall per stoppare il firewall e lo script firewalld per dare start, stop, restart e status.

script firewall tar.gz

Link and Search

Solo lei

Solo lei ha quel che voglio

So di esser pronto ed è già da un pò che ci penso ma tutto quel che so è che so bene con lei ma non capisco cosa intende fare dove vorrà arrivare. Non mi ha mai visto prima ma ora al mondo ci siamo solo io e lei, la conosco da un minuto l'ho appena trovata e già l'ho perduta resta una sconosciuta, un mistero e chissà se è vero quel che i suoi occhi mi stanno dicendo di lei, io lo spero e sta volta è per davvero e tutto questo perchè se puoi io so... può lasciarsi andare e l'accompagnerò e domani ti giuro che me ne andrò può lasciarsi andare e l'accompagnerò e poi ti giuro che sparirò...
Solo lei ha quel che voglio e sono io ciò che sta cercando.
Questa notte potrei darle il mondo potrei darle tutto ciò che cerca ciò di cui ha bisogno quindi molla il tipo che è con te o mi perderai, potresti non rivedermi mai più non si sa mai, non sa cosa sta rischiando pensa che stia scherzando ma sono io ciò che sta cercando, no di sicuro l'uomo che è con lei perchè questa serata spero l'abbia solo accompagnata, mi servon due minuti ma ti assicuro che verrà e questa notte durerà un'eternità, e il mondo gira solo perchè ora c'è lei solo per il suo sguardo che mi fa prendere il volo, muoio, la conosco appena e già vivo per ogni suo respiro ti giuro non ti prendo in giro e mentre l'ammiro mi accorgo quanto sia stupenda e hai sbagliato se pensi che m'arrenda...
Solo lei ha quel che voglio e sono io ciò che sta cercando.
Il mio intuito mi ha spinto e solo ora capisco perchè come un druido ho il fluido che fa per lei non conta quanto sia durato ma che sia stato qualcosa per cui vale la pena d'aver vissuto e quindi lascio che la storia abbia il suo corso naturale ma ti prego fammi capire perchè sto male perchè so che domani io mi sveglierò e sarò ancor del suo profumo intriso dal suo sorriso ucciso ma io sarò con la mia donna e lei col suo uomo visto che ho scoperto che è l'unica lei è la sola....
Solo lei ha quel che voglio e sono io ciò che sta cercando.

top